MOTTOLA: INNO NAZIONALE IN APERTURA DEI CONSIGLI

Da CONVERSANOWEB.COM

bandiera_italiana.jpgUna nuova mozione, presentata dal consigliere PDL Nico Mottola, propone anche a Conversano l’adozione di una pratica già consolidata in molti Municipi: “far precedere l’inizio dei lavori consiliari dall’esecuzione cantata e musicata dall’Inno Nazionale della Repubblica Italiana”.

Tale progetto – che si articolerebbe dal 1° Gennaio 2011 e per tutto lo stesso anno – si pone nell’ambito delle iniziative volte a celebrare il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia, “occasione per riflettere su quel desiderio storico e politico di unificazione della penisola, che nell’Ottocento si realizzò nelle forme del Risorgimento”.

Ebbene, la rievocazione passa anche dai gesti simbolici, dalle note dell’inno di Mameli che, come argomenta Mottola, “rappresenta per il Popolo Italiano, al pari della bandiera tricolore, l’elemento distintivo dell’unità nazionale; l’elemento unificante nel quale tutti gli Italiani, a prescindere dalle Regione di appartenenza, si sentono coinvolti emotivamente perché fa vibrare quel sentimento di appartenenza a una Nazione e trasporta gli animi a superare le diversità e le divisioni”.

Tuttavia, celebrare una delle tappe più importanti della storia italiana non vuol dire solo commemorare il passato: questa mozione, infatti, per il consigliere PDL ha tutta la forza della stringente attualità, rappresentando un monito per “richiamare ad una maggiore solennità istituzionale e ricordare  a tutti i consiglieri che in aula si lavora per il bene comune”.

MOTTOLA: INNO NAZIONALE IN APERTURA DEI CONSIGLIultima modifica: 2010-12-04T14:35:00+01:00da mottolanico
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento