Sindaco ucciso: serve una durissima reazione da parte dello Stato

L’uccisione del sindaco Vassallo deve trovare una durissima reazione da parte dello Stato. Nel manifestare il mio sentito cordoglio ai familiari e ai collaboratori politici del Sindaco di Pollica, esprimo profonda preoccupazione di fronte ad un attacco così diretto e vistoso alle istituzioni democratiche. I sindaci sono la prima linea delle istituzioni sul territorio e lo Stato deve essere in grado di difenderli dall’aggressione della criminalità organizzata. Questi sindaci, soprattutto dei piccoli centri, non possono rimanere isolati non solo per difendere la loro incolumità personale, ma perché mediante l’aggressione nei loro confronti si manifesta la volontà di delegittimare tutti i livelli istituzionali e cancellare il controllo dello Stato sul territorio. Mi auguro che il Ministro degli Interni prenda le più decise misure di investigazione e di repressione per dare una drastica risposta a questo gravissimo omicidio di stampo camorrista.

Sindaco ucciso: serve una durissima reazione da parte dello Statoultima modifica: 2010-09-07T11:07:00+02:00da mottolanico
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento