NICO MOTTOLA CANDIDATO AL CONSIGLIO REGIONALE

clip_image002.jpgclip_image003.jpg 

imagesCA1ATNOA.jpg

               

 

 

 

 

 

 

Comunicato stampa

Nico Mottola è il candidato del centrodestra conversanese   nella lista “ la Puglia prima di tutto” alle elezioni regionali del 28 e 29 marzo 2010. Per il Centrodestra di Conversano è motivo di grande soddisfazione a conferma del prestigio politico che meritatamente ha saputo conquistarsi a livello locale con la vittoria elettorale del 2008, ovvero con la elezione a Sindaco dell’amico Giuseppe Lovascio. Il Centrodestra di Conversano, ora, punta ancora più in alto candidando uno dei suoi migliori rappresentanti, nella profonda convinzione che, avere un conversanese  in seno al prossimo consiglio regionale, è ciò che necessita alla nostra Città se vuole positivamente superare l’emarginazione e non curanza a cui è stata relegata, soprattutto negli ultimi cinque anni, dalla Giunta regionale di centrosinistra, il cui Presidente uscente non si è mai degnato di venire a confrontarsi sui problemi di Conversano  anche e soprattutto per la scarsa considerazione che gli anonimi dirigenti locali del centro sinistra hanno dimostrato di avere a livello regionale.

Con la candidatura di Nico Mottola e con la sua auspicabile elezione a consigliere regionale, il Centrodestra vuole invertire questa tendenza per dare peso e sostanza alle complesse problematiche della nostra Città e del territorio Sud est barese, che possono trovare soluzione e gratificazione solo se essi saranno ben rappresentati in seno al futuro Consiglio regionale. Già dalle prossime ore, il Centrodestra di Conversano avvierà un ampio confronto con tutta la Città e le forze culturali ed imprenditoriali che in essa costruttivamente vi operano per mettere a fuoco l’appuntamento elettorale del 28 e 29 marzo che, con la elezione di Nico Mottola, può cambiare davvero il corso della Storia. “Abbiamo investito sulla qualità, tengono  a precisare gli amici consiglieri Franco Giannini e Massimo Lorusso, perché a livello regionale non si può prescindere da questo valore. A questo livello, la competizione culturale e politica è molto alta per cui è necessario essere ben dotati per farvi fronte. Nico ha doti naturali per essere politicamente competitivo, come ha dimostrato in tante occasioni. Con lui faremo bene ogni cosa, lavorando in stretta sinergia con Comune e Provincia e la nostra Città può essere sin d’ora tranquilla che sarà sempre in buone mani”.

 

NICO MOTTOLA CANDIDATO AL CONSIGLIO REGIONALEultima modifica: 2010-02-28T23:40:00+01:00da mottolanico
Reposta per primo quest’articolo