Parte ufficialmente la campagna tesseramento del Popolo della Libertà

sabato e domenica.jpg
Dagli appunti per la mia attività politica:

Parte ufficialmente la campagna tesseramento del Popolo della Libertà e contemporaneamente la suddivisione dei compiti per i coordinatori del partito. Ad annunciarlo, nel corso di una conferenza stampa nella sede del Pdl, sono i tre coordinatori nazionali: Ignazio La Russa, Denis Verdini e Sandro Bondi insieme al responsabile del settore Gregorio Fontana.

“L’apertura delle adesioni – osserva Mottola – è un’ occasione importante perchè da oggi non ci saranno più distinzioni sulle appartenenze precedenti”. Chi volesse aderire al partito ha a disposizione due tipi di tessere: quella per gli aderenti e quella per gli associati. Il costo di adesione per la prima categoria di persone è di 20 euro e con la tessera di ‘aderente’ si ha il diritto di voto e la possibilità di partecipare alla vita attiva del partito. Per gli associati la quota d’iscrizione è di 50 euro. Diventando associati si ha la possibilità di essere eletti all’interno dei vari organismi del Pdl.

Delle agevolazioni spiega Mottola “saranno date a chi già era tesserato in Forza Italia o Alleanza Nazionale. Inoltre – aggiunge – è previsto uno scontro del 50% per i nuclei familiari e delle facilitazioni anche per i giovani e gli anziani. Ovviamente ci saranno delle quote differenziate per chi ricopre incarichi, da quelli negli enti locali fino ai parlamentari”. La quota per deputati e senatori è infatti di 1000 euro. I soldi raccolti dal tesseramento per l’80% saranno destinati al territorio. “Il tesseramento – osserva Sandro Bondi – è uno dei tasselli fondamentali nella costruzione di un partito. Siamo sulla buona strada”. Ignazio La Russa spiega: “da oggi ci divideremo i compiti in modo che ognuno risponderà del proprio operato. È finita la fase in cui procedevamo come un solo uomo, ora possiamo muoverci separatamente sulle decisioni operative quotidiane”.

Ovviamente, ci tengono a precisare i tre coordinatori, le decisioni politiche saranno sempre prese a livello collegiale. Soddisfatto per l’avvio dell’adesione al Pdl è anche l’altro coordinatore del partito Denis Verdini: “Ci aspettiamo un grande risultato”.

Parte ufficialmente la campagna tesseramento del Popolo della Libertàultima modifica: 2011-10-21T12:16:00+00:00da mottolanico
Reposta per primo quest’articolo